Giovanni Maria Flick, la grande lezione dell’umiltà


Spero tanto di non annoiarvi, si è presentato così Giovanni Maria Flick, Presidente Emerito della Corte Costituzionale ed ex Ministro di Grazia e Giustizia. davanti agli studenti del Liceo, del nostro Liceo come lui stesso li ha definiti, perché la scuola è pubblica e ce ne dobbiamo occupare.

Ha raccontato una storia lontana e sempre attuale , la storia della Costituzione, lo ha fatto senza fronzoli, quasi con pudore, ma con il grande fascino di chi le cose le ha viste da dentro le Istituzioni, senza dimenticare il passato , ma con lo sguardo rivolto al futuro. Un viaggio lungo che attraversa diritti e doveri, che tiene conto delle diversità, che ripudia le discriminazioni, che garantisce tutti, proprio tutti, anche quei detenuti del carcere di massima sicurezza dell’Asinara che da Ministro ha fatto chiudere.

Nei prossimi giorni racconteremo questa giornata con le immagini, tante immagini, ma intanto quella che portiamo a casa è la lezione dell’umiltà. Ci sono persone che ti insegnano qualcosa anche quando tacciono.

Renato Cappon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *