Humanoid Festival: il Fermi conquista tutte le posizioni del podio


I NAOadays hanno trionfato all’Humanoid Festival tenutosi all’interno della Maker Faire di Roma!!!

La manifestazione, dedicata agli artigiani digitali che fatto registrare una grande partecipazione di pubblico, ha ospitato per quest’anno Humanoid Festival organizzato da Scuola di robotica rivolto a scuole superiori italiane e straniere.

Humanoids Festival si è svolto secondo la logica degli hackathon con la quale si definiscono meeting, workshop e prove sviluppate in pochi giorni che incrementino le diverse competenze ed esperienze del mondo della tecnologia e della robotica.

I team iscritti hanno ricevuto una formazione generica online prima dell’inizio della competizione ma hanno conosciuto gli obiettivi dell’hackathon solo nel corso dell’evento. Ogni squadra ha avuto uno spazio dedicato alla sperimentazione e programmazione di tre differenti robot umanoidi: Nao, prodotto da SoftBank Robotics, Aelos, di Leju robot ed Elf, creato da Sanbot.

Durante i tre giorni ci sono stati dei momenti dedicati alla formazione sull’utilizzo di questi strumenti . Infine nel pomeriggio di domenica i team hanno presentato i lavori realizzati alle giurie E’ noto come la robotica educativa stimoli la creatività, favorisca un atteggiamento positivo nei confronti dell’apprendimento, promuova il cooperative learning e il problem solving. I nostri ragazzi hanno fatto “tesoro” di quanto appreso durante l’anno e con tanto impegno sono riusciti a farsi valere e accedere al podio in tutte e tre le categorie!!!

Nello specifico:

  • 1 posto nella competizione con Aelos
  • 2 posto nella competizione con Nao
  • 3 posto nella competizione con Eif

I componenti della squadra: BOZZA ANTONIO 4ASA, CAPPON FRANCESCA 3ASA,DALLA PRIA MATTEO 4ASA,FANTIN LUCA 4ASA,FILIPPI MATTEO 4ASA,FOSCHI ALESSANDRO 4ASA, GIURIATO FEDERICO 4ASA,MANFRINATO RICCARDO 3ASA, MORIMANDO BALESTRA MARGHERITA 4ASA, PACCANONI FRANCESCA 4ASA, PERUZZO ADRIANO 2D, PETRIN EDOARDO 2B, VARAGNOLO ANTONIO 4BSA, VENDRAMIN RICCARDO 5ASA,

Professoressa MENEGAZZO LAURA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *